Editing

Una consulenza letteraria professionale che offriamo agli autori che desiderano avere un editor dedicato, pur avendo già un agente e/o una casa editrice di riferimento.

Si tratta di una vera e propria empatia con l’autore, un po’ come accade in teatro con il metodo Stanislavskij tra attore e personaggio. Perché ogni libro è diverso e i cambiamenti avvengono sempre e solo da un punto di vista interno, non esterno al testo.

Un lavoro invisibile, nell’assoluto rispetto della scrittura e del contenuto

Anche i cambiamenti o le modifiche, che mirano talvolta a comporre diversamente l’architettura narrativa, non sono mai forzature. Il testo si sposta, va avanti, è un percorso, un processo creativo e non un semplice intervento redazionale.

Casa dell’autore offre la possibilità di un lavoro editoriale fuori dalle case editrici, prima che il libro entri nel suo ciclo produttivo. Scopri come lavoriamo per:

*Dattiloscritti in forma cartacea e libri inviati, non verranno restituiti.


 

Rudyard Kipling usava fare un’attenta rilettura armato di inchiostro di china e pennello morbido, la chiamava “Revisione Superiore”.

– Ottavio Fatica