All posts filed under: Casa dell’autore

Dalla parte del testo

Ci sono editor che stanno dalla parte dell’editore, editor che stanno dalla parte dell’autore, e c’è chi, come Casa dell’autore, sta sempre dalla parte del testo. L’idea di un mondo editoriale di consulenti che dedicano la loro vita ai libri degli altri è ormai storia editoriale. Tranne eccezioni, questo è un tipo di lavoro che paradossalmente non si fa più, spesso per assoluta mancanza di tempo, in casa editrice. La corsa sfrenata verso il successo immediato ha fatto sì che piano piano, senza che neanche ce ne accorgessimo, a sopravvivere sia rimasta solo una logica schiacciata sulle tirature, con ritmi di produzione sempre più accelerati. Tranne magnifiche eccezioni, che soprattutto nelle case editrici più piccole sopravvivono felicemente. Libri talvolta inutili scalano le classifiche, testi nuovi e bellissimi aspettano anni prima di essere letti e apprezzati. L’autore e la sua scrittura sono diventati elementi quasi marginali di un quadro dove la cornice si è impossessata di tutto lo spazio. Ed è questo uno degli obiettivi di Casa dell’autore: riportare l’attenzione sul testo.